Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider

 

FAQ

 

Io cittadino Italiano, posso diventare amministratore di una Limited?

La Limited inglese può essere amministrata anche da un cittadino estero, anche Italiano e residente in Italia. Con particolare riferimento alla Comunità Europea, in virtù della libertà di stabilimento garantita dai trattati UE, un cittadino membro può amministrare o diventare socio di una società registrata in un Paese membro.

Di maggiore complessità possono essere, invece, le implicazioni che l’amministrazione da parte di un residente Italiano possono comportare in capo alla Società: è possibile infatti che la società venga considerata fiscalmente italiana per il solo fatto che è amministrata da residenti Italiani.

Altro problema da non sottovalutare è l'accreditamento bancario: tutt'altro che scontato è che un'istituto bancario Inglese conceda l'apertura del conto alla Limited amministrata da un cittadino non residente. 

A tal proposito, al fine di incorrere in sanzioni è opportuno rivolgersi a professionisti qualificati quando si decide di costituire una ltd, per evitare problemi di esterovestizione e residenza fiscale.

A tal proposito i consulenti di Associated Law Advisors ltd sono a Vostra completa disposizione: scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Share