Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider

Conto Corrente Austria

Cassaforte

L’Austria è attualmente uno dei paesi europei più interessanti per l’apertura di un Conto Corrente Estero. Raggiungibile comodamente dall’Italia in poche ore di automobile, è uno dei paesi dell’Eurozona più solido economicamente, con un rapporto debito pubblico/PIL stimato al 74,12% (stima FMI 2012) inferiore anche alla Germania ed un rating di tutto rispetto, ovvero Aaa da Moody’s e AAA da Fitch. Altra interessante prerogativa è il segreto bancario Austriaco, sancito dall’art. 38 della legge bancaria (BWG), di fatto norma costituzionale. Come tale il segreto bancario sancito da tale norma può essere modificato solamente con maggioranza qualificata del parlamento Austriaco, ovvero con maggiornaza di due terzi e quorum superiore al 50%. La norma quindi gode di una maggiore tutela rispetto alle altre leggi federali, garantendo solidità al segreto bancario dell’Austria. Il trasferimento di denaro all’estero, in un conto corrente in Austria è un’operazione perfettamente legale sempre che sia effettuata nelle corrette modalità ed opportunamente dichiarata; il segreto bancario non potrà chiaramente essere garantito nel caso in cui la provenienza o detenzione dei fondi sia illecita e nel caso in cui sussitano indagini di carattere penali per gravi reati a carico del beneficiario. Associated Law Advisors LTD. può assistere il cliente che vuole aprire un conto corrente all’estero, anche in Austria, grazie alla collaborazione diretta con numerose ed importanti banche Austriache, fornendo il servizio di presentazione alla banca, assistenza in loco per l’apertura del conto, eventuale gestione fiduciaria per garantire l’anonimato e indicazione di tutti gli adempimenti normativi e fiscali al fine della assoluta regolarità dell’operazione.

 

Contattaci per un preventivo. Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Share