Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider Vinaora Nivo Slider

Tutela_patrimoniale.jpg

Tutela Immobiliare

La Tutela Immobiliare rappresenta un’esigenza sempre maggiore per l’imprenditore moderno e per il risparmiatore accorto. Nell’ordinamento italiano è difficile reperire strumenti idonei a separare il patrimonio personale del professionista, imprenditore o dirigente da quello  a disposizione dell’azienda e quindi a rischio. Le responsabilità dell’imprenditore sono cresciute enormemente negli ultimi anni, anche a fronte della recente crisi economica, per cui è quanto mai attuale l’esigenza di separare il patrimonio a garanzia dell’azienda dal patrimonio personale messo a disposizione della famigli e dei figli. In molti Paesi Europei esistono da anni sistemi giuridici di separazione e tutela del patrimonio immobiliare, sistemi consolidati, difficilmente aggredibili e assolutamente legali e leciti che permettono di separare e segregare il proprio patrimonio personale per metterlo a disposizione delle esigenze della famiglia o di eventuali soci terzi.

La costituzione di una società estera, ad esempio aprire una LTD in Inghilterra che poi amministri fiduciariamente il proprio patrimonio, può essere una delle molteplici soluzioni di segregazione del patrimonio immobiliare e tutela patrimoniale. I vantaggi, a seconda dei casi, possono essere anche di natura fiscale sempre nella totale legittimità e regolarità.

L’imprenditore moderno deve assolutamente considerare il rischio d’impresa che ogni attività imprenditoriale prevede, utilizzando strumenti più efficaci, ad esempio del fondo patrimoniale, per tutelare il proprio patrimonio personale da eventuali azioni di creditori dell’impresa.

Non solo.

Attraverso la costituzione di una LTD è possibile preparare e gestire più facilmente il passaggio del proprio patrimonio in ambito familiare, facilitarne la vendita e garantire un reddito ai propri familiari o a eventuali soci.

Attenzione però!

Aprire una LTD a Londra, costituire una società estera non è la soluzione, caso mai può essere lo strumento utilizzato nell’ambito di un quadro operazione che solo consulenti qualificati in materia legale e fiscale possono preparare. Il rischio è quello di perdere il proprio patrimonio per un’operazione non eseguita rispettando tutte le normative fiscali e legali o, peggio ancora, che ricada in fenomeni di simulazione

Associated Law Advisors ti offre:

Contattaci per un preventivo +44 (774) 1710515 o scrivi una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share

La Società Fiduciaria

La Società Fiduciaria Estera è la risposta all’imprenditore moderno che necessita di privacy e segregazione del proprio patrimonio. Rappresenta una delle soluzioni più efficiaci in materia di tutela patrimoniale per beni mobiliari ed immobiliari. Scarsamente utilizzata in Italia probabilmente a causa della scarsa conoscenza della normativa di riferimento, la società fiduciaria estera è un’opportunità completamente legale e lecita che garantisce assoluta riservatezza per il cliente ed estrema semplicità di gestione, oltre a costi di gestione comunque contenuti.

Share

Il Mandato e la Gestione Fiduciaria

La Declaration of Trust unitamente al contratto di gestione fiduciaria del patrimonio vincola la società fiduciaria (Nominee) e l’amministratore fiduciario(Nominee Director) a disporre dei beni solo ed eslcusivamente su preciso ordine scritto del reale beneficiario, dandone rendiconto in qualsiasi momento.

Share

Conto Corrente Estero Fiduciario

Affidando la gestione del proprio conto corrente estero ad una società fiduciaria si possono avere molteplici vantaggi, fermo restando che la proprietà e la possconto corrente, società fidcibilità di utilizzare il conto corrente resta di sola competenza del fiduciante. Questo perché  la società fiduciaria agisce in nome proprio ma per conto di terzi, quindi solo ed esclusivamente su ordine del fiduciante stesso e non potrà in nessun caso disporre dei patrimoni se non su esplicito ordine del fiduciante.

Share